Federazione Italiana Nuoto Comitato Regionale Pugliese

FONDO

Open Water Challenge 2022: Le classifiche finali individuali e di società

21 Novembre 2022

Dopo l’estate bollente con il circuito di nuoto in acque libere Open Water Challenge 2022 a farla da padrone lungo le splendide coste pugliesi sono arrivate le classifiche definitive sia individuali che di società a sancire i migliori temerari atleti che hanno sfidato con grande tenacia i mari della nostra Puglia dal Gargano al Salento.

Grande soddisfazione per il Presidente del Comitato Regionale Pugliese Nicola Pantaleo che non ha mai fatto mancare l’appoggio ed il sostegno al team di organizzatori di questo evento, oramai diventato biglietto da visita importante per il Comitato Fin Puglia, grazie alla tenacia del Responsabile del Settore Nuoto di Fondo e Nucleo Protezione civile Fin Ruggiero Messina ed al Responsabile del Salvamento Didattico e Nucleo Protezione Civile Fin Lorenc Feleqi che assieme alle società organizzatrici dei vari eventi mettono in moto il meccanismo virtuoso dell’organizzazione delle gare di Open Water.

Una complessa macchina da guerra che vede coinvolte centinaia di professionisti del settore della sicurezza in acqua, delle forze dell’ordine, delle Capitanerie di Porto e dei comuni coinvolti, per “produrre” lo spettacolo dell’Open Water Challenge Fin Puglia, dalla Regione Puglia, la Marina Militare, la Guardia Di Finanza, la Guardia Costiera senza dimenticare i fondamentali partner tecnici Icron Tempogara e il Nucleo Sommozzatori Poseidon.

Una stagione che ha visto il debutto della Rappresentativa Pugliese del settore di Fondo che oltre ad essere presente di diverse tappe ha partecipato per la prima storica volta al Trofeo delle Regioni che si è tenuto a Piombino con in testa i due tecnici Claudia Corrente e Daniela Lamacchia

La Mediterraneo Sport vince la classifica finale dedicata ai team che hanno voluto investire nel progetto acque libere portando in tutte le tappe atleti entusiasti spinti da allenatori che hanno percepito la grande potenzialità di questo settore, settore che permette alle società di allungare l’attività agonistica per tutto l’anno e non fermarsi a giugno o luglio quando le piscine al coperto chiudono per la normale manutenzione.

La società tarantina si è imposta nella classifica finale davanti al team Aquatika mentre sul terzo gradino del podio sale il team Ranidae.

Un plauso “speciale” ai team Aquatika, Sport Club Bari, Aquarius Piscina Canosa e Olimpica Salentina che sono stati presenti in tutte e cinque le tappe del circuito, non facendo mai mancare la presenza dei propri atleti.

Nelle classifiche individuali per il Mezzo Fondo, tutti i vincitori di categoria, grazie al Main Sponsor Aquarius Swimwear saranno premiati con un buono sconto dal valore di €. 50,00 da utilizzare solo sull’acquisto di prodotti singoli o cumulativi che superino i 50 euro di spesa. Il buono è utilizzabile una sola volta per utente e non cumulabile con altri buoni sconto.

Nelle classifiche individuali per le gare Sprint, tutti i vincitori di categoria, grazie al Main Sponsor Sinisi SRL saranno premiati  con un coupon sconto per l’acquisto di prodotti dall’e-commerce dal valore di 35€.

Gli aventi diritto dei premi possono contattare direttamente i seguenti recapiti :

info@aquarius-swimwear.com per le classifiche Mezzo Fondo

marketing@sinisisrl.it per le classifiche Sprint

 

Stefano Palazzo

Area Comunicazione

Federnuoto Puglia